Re-start: un'azienda che aiuta le altre a crescere - T3 Innovation

Re-start: un’azienda che aiuta le altre a crescere


No comments

Lo scorso anno T3 Innovation ha incontrato l’ideatore di quello che era all’epoca solo un progetto imprenditoriale ma che con il tempo è diventata una società che aiuta le altre aziende lucane a crescere : Re- start s.r.l.s.

Chi è Eustachio Rubino e da dove nasce la tua idea?

Materano, di  36 anni, con un background professionale e formativo incentrato al mondo delle imprese ed in particolare della finanza. Dopo gli studi economici e le innumerevoli qualifiche professionali, tra cui quella in “Esperto in Europrogettazione” e l’apertura di varie attività imprenditoriali, ha dato vita ad una società che si occupa di servizi alle imprese, ma ne ha cercato di ingegnerizzare il processo di consulenza cercando così di mettere a disposizione l’approccio alla progettazione integrata ad una platea di utenti più ampia.

Raccontaci cosa fa la tua azienda. Qual è il valore aggiunto che offre rispetto alle altre?

L’azienda Restart s.r.l.s. si pone come obiettivo fondamentale quello di offrire consulenza e supporto organizzativo, gestionale e finanziario alle PA, agli Enti e organizzazioni, alle singole persone e alle imprese nel loro processo di sviluppo professionale e di crescita economica. L’innovatività riguarda la creazione di una piattaforma web, prossima al lancio online, attraverso la quale ReStart metterà al servizio dell’utente (impresa o persona fisica), informazioni, consulenza e supporto nell’individuazione di un finanziamento ad hoc per una impresa, per un progetto, una startup, o anche solo un’idea. Questo tipo di ingegnerizzazione del servizio offerto è unico nel Territorio mentre sono pochissime le imprese a livello nazionale che già hanno attivato servizi di consulenza online.

Quale sarà la principale sfida che la tua startup dovrà affrontare nei prossimi mesi?

La più ambiziosa sfida imminente consiste nel lancio della piattaforma web che permetterà all’azienda di offrire un servizio scalabile e allargare la platea a l’ambito territoriale dei clienti. Mediante la piattaforma web, ReStart metterà al servizio dell’utente, informazioni, consulenza e supporto nell’individuazione di un finanziamento ad hoc per una impresa, per un progetto, una startup, o anche solo un’idea. L’iniziativa consiste nel creare un network economico locale che funga da propulsore per lo sviluppo.

Qual è l’approccio all’innovazione dell’azienda?

Il sistema informatico rappresenta la vera innovazione che l’impresa vuole proporre, infatti, grazie ad una interconnessione di dati che verrà elaborata e messa al servizio dell’utente, quest’ultimo potrà non solo individuare in automatico la forma migliore di finanziamento ma anche, richiedere alla Community le risorse necessarie a completare il piano di investimento previsto (partecipazioni societarie, donazioni, risorse umane, spazi) o far partire attività di comunicazione e relazioni pubbliche come pubblicità o campagne sociali in rete.

Come siete venuti a conoscenza di T3 Innovation e perché siete entrati in contatto?

Ho conosciuto T3 Innovation grazie alla visibilità sul sito della Regione Basilicata e dopo vari incontri, insieme, abbiamo lavorato sulla definizione del modello business. Spero si possa instaurare un rapporto collaborativo con altre aziende che sono entrate nel circuito di T3 Innovation al fine di creare un network solido e proficuo.

Antonella Lavanga | @AntonellaLavang

Commenta articolo