Open Innovation: ecco i 4 trend del 2019! - T3 Innovation

Open Innovation: ecco i 4 trend del 2019!


No comments

Il modello dell’Open Innovation rappresenta un approccio rivoluzionario e virtuoso in un’ottica di condivisione e sinergia di risorse e competenze e continua ad essere un fenomeno in crescita esponenziale, nonostante l’attuale instabilità politica ed economica che caratterizza l’Europa.

Ma qual è  lo scenario che si prospetta in questo settore per il 2019?

Possiamo farci un’idea grazie all’indagine condotta su 30 aziende leader nel campo dell’innovazione lo scorso 22 novembre a Bruxelles, in occasione della cerimonia di premiazione dei Corporate Startup Stars Awards 2018.

I risultati sono stati raccolti  nel report dal titolo  Open Innovation Outlook 2019”,   pubblicato da Mind the Bridge e Nesta, che evidenzia i quattro macro-trend in termini di Open Innovation e Corporate-Startup Engagement per il prossimo anno, scopriamoli insieme:

  • Procurement e co-development: le procedure di appalto per il supporto finanziario alla prototipazione e programmi di co-sviluppo, continueranno ad essere la modalità di collaborazione predominante tra aziende e startup, si prevede infatti che il 97% dei responsabili dell’innovazione aziendale utilizzerà questo meccanismo nel 2019;
  • Silicon Valley e Israele: sono le mete più popolari per le imprese che hanno intenzione di aprire degli degli Innovation Outpost/avamposti di innovazione. Nello specifico, 6 su 10 avranno una presenza in Silicon Valley nel 2019, mentre 5 su 10 hanno indicato Israele;
  • Ridimensionamento dei programmi di accelerazione: i programmi di accelerazione delle aziende hanno subito una piccola battuta d’arresto, passando dal 69% al 60%;
  • Investimenti e acquisizioni strategiche: è in aumento invece la tendenza ad investire in acquisizioni e accordi commerciali di successo. Il 50% delle aziende leader nell’innovazione europea utilizza il canale Mergers and acquisitions (M&A),  mentre il 90% pianifica di investire nelle startup.

Un ulteriore aspetto rilevante emerso del report, è l’individuazione delle barriere che possono considerarsi di ostacolo alla collaborazione tra imprese e startup, quali una cultura aziendale impreparata ad affrontare i rischi e una carenza di risorse interne adeguate per supportare le startup in crescita.

Vieni a trovarci per scoprire quali sono le opportunità di sviluppo più in linea con il tuo business e ricevere una consulenza specialistica su misura per te, ti aspettiamo da T3 Innovation!

Articoli correlati

Commenta articolo